AFP Home Page

frsx.gif Chi siamo
frsx.gif Statuto e Regolamento
frsx.gif Direttivo Regionale
frsx.gif Direttivi Provinciali
frsx.gif Delegazioni Locali
frsx.gif I Progetti
frsx.gif Il C.F.N.
frsx.gif Link
frsx.gif Privacy policy
frsx.gif Cookies policy
frsx.gif Come aiutarci
frsx.gif BOINC A.F.P. Team
frsx.gif Leggi tutte le News
frsx.gif La Fotogallery
frsx.gif La Videogallery
frsx.gif Gli Appuntamenti
frsx.gif Le FAQ
frsx.gif La Newsletter
frsx.gifI nostri Banner
frsx.gifContattaci!
 
frsx.gifArea Riservata A.F.P.
frsx.gifBanca Dati R.E.Te.Di.

Top | Home

Ultimo aggiornamento
08/03/2018
I progetti
L’Associazione sin dal 1995 quando divenne operativa la legge regionale 38/94 si attivò per presentare progetti di cartografia per costruire la rete di emergenza territoriale piemontese che significa raggiungere località isolate i luoghi d’accesso, le ferrovie, le autostrade, i tratturi alternativi che collegano le varie vallate senza utilizzare la normale viabilità.

La Regione Piemonte è composta di circa 800 quadri del cartografico regionale su scala 1: 10.000 dal ’95 a oggi ne sono stai monitorati oltre 250 in vari progetti riconosciuti in questi anni con la suddetta legge nelle province di Cuneo, Torino, Biella, Vercelli, Asti.

Attualmente siamo impegnati in progetti di costruzione della rete di emergenza in varie province del Piemonte

Altri progetti sono in fase di presentazione o preparazione da parte delle delegazioni sia locali che Provinciali dell’AFP.

Altra nostra attività oltre a essere stati impegnati nell’alluvione del 1994 e del 2000 e in altre situazioni di precarietà come lago effimero, sono l’iniziativa costante delle nostre delegazioni in esercitazioni ed in micro-emergenze coordinate dalle province e/o dai coordinamenti Provinciali del volontariato.

Grazie alla Legge Regionale 10/90 e successivamente la 7/2003 abbiamo avuto riconosciuti progetti di acquisto di attrezzature e materiali sempre finalizzato alla nostra attività come computer portatili, GPS, Trip-master ecc… che vengono distribuite alle delegazioni che partecipano ai progetti di rete d’emergenza territoriale o alle altre iniziative.


I volontari che partecipano ai progetti sono rimborsati dei costi vivi:
Oltre all’assicurazione, che per legge deve avere l’associazione, i coordinamenti Provinciali riconoscono un’ulteriore assicurazione per le attività di protezione civile.

Un iniziativa che stiamo incominciando a costruire è il rapporto con le associazioni non governative che intervengono nei paesi extraeuropei in modo che molti dei nostri volontari che hanno conoscenze di paesi africani e extra europei possano essere utili per portare viveri e medicinali in località difficili da raggiungere.

Un'attività che è partita alla fine del 2005 e il cercare di costruire un coordinamento nazionale di tutte quelle strutture fuoristradistiche che si riconoscono nelle finalità di volontariato di Protezione Civile. Ci auguriamo che per il 2006 questa struttura nasca in forma stabile

Queste, per linee principali sono le nostre iniziative, ovviamente non mancano i momenti ludici e di divertimento, tra cui le uscite organizzate dalle singole delegazioni in modo che all’interno dell’associazione vi sia un ambiente di amicizia e di stima e rispetto reciproco condizioni indispensabili in una struttura di volontariato che è organizzata con l’assunzione di responsabilità da parte dei singoli.


PROGETTI IN CORSO E NUOVI PROGETTI

(escludendo i corsi all'utilizzo corretto al Fuoristrada fatti ad associazioni di volontariato, di vario tipo e a istituzioni locali e provinciali, segue elenco progetti completati e in fase di completamento)

1995-1996: Rete d'emergenza territoriale Provincia di Torino Autostrada Torino - Aosta, Eporediese, Basso Canavese, 39 carte tecniche regionali 1:10.000

1997: Rete d'emergenza territoriale Autostrada Torino - Milano, 22 carte tecniche regionali 1:10.000

1997: Rete d'emergenza territoriale Collina di Torino, 5 carte tecniche regionali 1:10.000

1998-2000: Rete d'emergenza territoriale 1° Progetto Provincia di Cuneo, Monregalese, Cevano, Garessio, Ormea, 32 carte tecniche regionali 1:10.000

1999-2001: Rete d'emergenza territoriale 2° Progetto Provincia di Cuneo, Alta e Media Langa, 28 carte tecniche regionali 1:10.000

2002: Rete d'emergenza territoriale Tangenziale di Torino in collegamento con le Autostrade, 14 carte tecniche regionali 1:10.000

2003: Rete d'emergenza territoriale 1° Progetto Provincia di Asti, 14 carte tecniche regionali 1:10.000

2004: Rete d'emergenza territoriale 1° Progetto Bassa Val di Susa, 8 carte tecniche regionali 1:10.000

2004: Rete d'emergenza territoriale 1° Progetto Provincia di Vercelli, 4 carte tecniche regionali 1:10.000

2005: Rete d'emergenza territoriale 2° Progetto Provincia di Asti, 12 carte tecniche regionali 1:10.000

2005: Rete d'emergenza territoriale 2° Progetto Provincia di Vercelli, Media Val Sesia, 10 carte tecniche regionali 1:10.000

2006: Rete d'emergenza territoriale 3° Progetto Progetto Provincia di Cuneo, Censimento Anziani Isolati, 12 carte tecniche regionali 1:10.000

2006: Rete d'emergenza territoriale 2° Progetto Alta Val di Susa, 6 carte tecniche regionali 1:10.000

2007: Rete d'emergenza territoriale Statale 23 Pinerolese, 8 carte tecniche regionali 1:10.000

2007: Rete d'emergenza territoriale Zona Bassa Val Sangone, 6 carte tecniche regionali 1:10.000

2007: Rete d'emergenza territoriale Zona COM di Ivrea, 8 carte tecniche regionali 1:10.000

2008: Rete d'emergenza territoriale Zona COM di Lanzo, 11 carte tecniche regionali 1:10.000

2008: Rete d'emergenza territoriale Zona COM di Chieri, 8 carte tecniche regionali 1:10.000

2008: Rete d'emergenza territoriale Zona COM di Moncalieri, 8 carte tecniche regionali 1:10.000

2008: Rete d'emergenza territoriale Zona COM di Acqui, 4 carte tecniche regionali 1:10.000


I dati forniti verranno trattati ai sensi della legge 675/96 e del D.Leg. 196/2003.
Esci
Top | Home


A.F.P. - Associazione Fuoristradistica Piemontese O.N.L.U.S. - Strada Revigliasco 263/1 Moncalieri (TO) - C.F. 97531530018
Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari - Per la riproduzione anche solo parziale di questo web contattateci